Trienzym – Detergente enzimatico

Prodotto a base enzimatica per la detersione dello strumentario

TriEnzym è un detergente enzimatico proteolitico destinato alle operazioni di pulizia e detersione di dispositivi medici idoneo per applicazioni manuali, in vaschette ultrasuoni o per trattamenti in apparecchiature che eseguono il lavaggio automatico. Formulazione a scarsa o assente schiumosità, ad elevato potere emulsionante e disperdente, assicura l’idrolisi di amido, residui proteici e lipidici.

La soluzione TriEnzym è conforme alla destinazione d’uso quando ricostituito secondo le specifiche riportate nelle istruzioni d’uso e garantisce un efficace livello di pulizia e detersione.

TriEnzym è classificato come Dispositivo medico di classe I ed è una soluzione a base di Tetrapotassium pyrophosphate 1 – 5 %; 2-Ethylhexanol ethoxylate 1 – 5%; C6 Alkil Glucoside 1 – 5%; Proteasi (Subtilisin) 0,1 – 1%; Alfa Amilasi 0,1 – 1%.

La sua formulazione particolarmente studiata a base di enzimi, tensioattivi, disperdenti, sequestranti e agenti alcalini, conferisce al prodotto un elevato potere detergente oltre ad un’ottima compatibilità con i materiali. TriEnzym è un prodotto biodegradabile in quanto i suoi singoli componenti sono facilmente biodegradabili. Non sono previsti fenomeni di bioaccumulo. Lo smaltimento del prodotto concentrato deve sempre avvenire nel rispetto delle normative vigenti per non contaminare il suolo o i corsi l’acqua.

Il principale settore di applicazione è quello Sanitario (ospedali e policlinici, cliniche ostetriche, studi odontoiatrici, cliniche private).

L’articolo Trienzym è stato concepito per l’alta disinfezione di Dispositivi Medici, invasivi e non invasivi, sonde e strumenti chirurgici.

I settori dove possono essere meglio sfruttati sono:

Sanitario

Ospedali, case di cura, sale operatorie, laboratori diagnostici, cliniche odontoiatriche.

MANUALE – Diluire allo 0,5%-1, lavare e detergere i dispositivi, sciacquare con acqua pulita ed asciugare.

ULTRASUONI – Diluire allo 0,5%-1, introdurre i dispositivi all’interno della vaschetta ultrasuoni e lasciare agire per 10 minuti, estrarre i dispositivi, prima delle ulteriori fasi di lavaggio e disinfezione procedere al risciacquo con acqua pulita.

LAVAGGIO AUTOMATICO – Predisporre l’apparecchiatura per la diluizione allo 0,3 %, lasciare agire per 10 minuti, prima delle ulteriori fasi di lavaggio e disinfezione procedere al risciacquo con acqua pulita.

Smaltire il flacone vuoto o la soluzione residua secondo le normative vigenti, non smaltire nella rete fognaria o in corsi d’acqua.

Indipendentemente dalla modalità utilizzata la ricostituzione può variare in funzione dell’ostilità dello sporco e della durezza dell’acqua. Mai portare la temperatura dell’acqua di lavaggio al di sopra di 50°C.

Richiedo di ricevere la documentazione relativa al prodotto Trienzym

PerAction™ – Disinfettante strumentario liquidoOzono Therapy™ – Ozonizzatore per acqua

Contattaci

Compila il form, i nostri operatori ti risponderanno quanto prima.

* Campi obbligatori

Informativa ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196

I dati che vorrete fornirci tramite il presente modulo verranno da noi trattati manualmente e con mezzi elettronici al fine di poter soddisfare la vostra richiesta. I dati non saranno in alcun modo diffusi a terzi. Il conferimento dei dati non è obbligatorio; l'eventuale rifiuto non comporterà alcuna conseguenza.
Ai sensi Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, avete diritto di accedere ai vostri dati, chiederne cancellazione, aggiornamento, rettifica, integrazione ed di opposizione al trattamento contattando Biosteril Italia srl, o scrivendo all'indirizzo e-mail: info@biosteril.it
Il conferimento dei dati attraverso il presente modulo rappresenta consenso al trattamento degli stessi.

Acconsento al trattamento dei dati personali

Privacy Policy