Trienzym – Detergente enzimatico

Prodotto a base enzimatica per la detersione dello strumentario

TriEnzym è un detergente enzimatico proteolitico destinato alle operazioni di pulizia e detersione di dispositivi medici idoneo per applicazioni manuali, in vaschette ultrasuoni o per trattamenti in apparecchiature che eseguono il lavaggio automatico. Formulazione a scarsa o assente schiumosità, ad elevato potere emulsionante e disperdente, assicura l’idrolisi di amido, residui proteici e lipidici.

La soluzione TriEnzym è conforme alla destinazione d’uso quando ricostituito secondo le specifiche riportate nelle istruzioni d’uso e garantisce un efficace livello di pulizia e detersione.

TriEnzym è classificato come Dispositivo medico di classe I ed è una soluzione a base di Tetrapotassium pyrophosphate 1 – 5 %; 2-Ethylhexanol ethoxylate 1 – 5%; C6 Alkil Glucoside 1 – 5%; Proteasi (Subtilisin) 0,1 – 1%; Alfa Amilasi 0,1 – 1%.

La sua formulazione particolarmente studiata a base di enzimi, tensioattivi, disperdenti, sequestranti e agenti alcalini, conferisce al prodotto un elevato potere detergente oltre ad un’ottima compatibilità con i materiali. TriEnzym è un prodotto biodegradabile in quanto i suoi singoli componenti sono facilmente biodegradabili. Non sono previsti fenomeni di bioaccumulo. Lo smaltimento del prodotto concentrato deve sempre avvenire nel rispetto delle normative vigenti per non contaminare il suolo o i corsi l’acqua.

Il principale settore di applicazione è quello Sanitario (ospedali e policlinici, cliniche ostetriche, studi odontoiatrici, cliniche private).

L’articolo Trienzym è stato concepito per l’alta disinfezione di Dispositivi Medici, invasivi e non invasivi, sonde e strumenti chirurgici.

I settori dove possono essere meglio sfruttati sono:

Sanitario

Ospedali, case di cura, sale operatorie, laboratori diagnostici, cliniche odontoiatriche.

MANUALE – Diluire allo 0,5%-1, lavare e detergere i dispositivi, sciacquare con acqua pulita ed asciugare.

ULTRASUONI – Diluire allo 0,5%-1, introdurre i dispositivi all’interno della vaschetta ultrasuoni e lasciare agire per 10 minuti, estrarre i dispositivi, prima delle ulteriori fasi di lavaggio e disinfezione procedere al risciacquo con acqua pulita.

LAVAGGIO AUTOMATICO – Predisporre l’apparecchiatura per la diluizione allo 0,3 %, lasciare agire per 10 minuti, prima delle ulteriori fasi di lavaggio e disinfezione procedere al risciacquo con acqua pulita.

Smaltire il flacone vuoto o la soluzione residua secondo le normative vigenti, non smaltire nella rete fognaria o in corsi d’acqua.

Indipendentemente dalla modalità utilizzata la ricostituzione può variare in funzione dell’ostilità dello sporco e della durezza dell’acqua. Mai portare la temperatura dell’acqua di lavaggio al di sopra di 50°C.

Richiedo di ricevere la documentazione relativa al prodotto Trienzym

PerAction™ – Disinfettante strumentario liquidoOzono Therapy™ – Ozonizzatore per acqua
Privacy Policy